giovedì 31 marzo 2016

Il fascino dell'inespresso

La lunghezza d’onda passa al di là di corpi e luoghi, specie quando sussistono affinità elettive. Perciò gli amori mentali sono i più belli, pur non annettendosi fisicità su nessun piano.



2 commenti:


È in funzione una moderazione dei commenti.
È necessario firmarli con nome e cognome.